SERIE B | STOP A ORZINUOVI

Bernareggio prova ad espugnare il campo dell’Agribertocchi Orzinuovi, che però ha la meglio all’overtime per 90 a 80. Decisiva una tripla di Mirco Turel, che, sulla sirena, manda la partita ai supplementari dopo che capitan Bossola segna la tripla del +3 a 1 secondo e 6 decimi dalla fine. Per i padroni di casa, strepitosa prova di Andrea Tassinari, autore di 32 punti, supportato da Turel e Mastroianni, entrambi a quota 13. Per la Lissone Interni, Stefano Laudoni si conferma il migliore marcatore della squadra con 28 punti, supportato da Todeschini, 20 punti e 7 assist, e Pagani, 16 punti e 12 rimbalzi.

La partita

I padroni di casa schierano Tassinari, Turel, Siberna, Mastroianni e Pipitone mentre la Lissone Interni risponde con Pagani, Laudoni, Bossola, Todeschini e Baldini. Turel sblocca la partita con un 2/2 ai liberi ma Baldini mette in ritmo Todeschini che segna da 3 punti. Tassinari capitalizza un gioco da 3 punti per un fallo di Todeschini ma i Reds rispondono subito: Laudoni segna da 3 punti, Bossola è perfetto ai liberi e i due giocatori biancorossi ridanno il comando a Bernareggio. Siberna smuove il punteggio per l’Agribertocchi con un canestro da 3 punti, ma la schiacciata di Pagani e il contropiede di Laudoni costringono coach Salieri al timeout. I successivi possessi sono di sostanziale equilibrio: Laudoni prova a far scappare Bernareggio con una tripla portando la partita sul +6, ma una bomba e un libero di Mastoianni chiudono il quarto sul 19-21 per i Reds. Siberna apre il secondo quarto con una tripla, Timperi ruba e vola in contropiede per il +3 Orzinuovi e la Lissone Interni chiama timeout. Todeschini piazza un parziale solitario di 5-0 e ridà il comando ai Reds, per poi servire Pagani per un comodo appoggio da sotto e i padroni di casa fermano subito la partita. Tassinari e Timperi riportano Orzinuovi a contatto ma Baldini e e Di Gianvittorio la rispediscono a due possessi di distanza. Laudoni risponde a due liberi di Mastroianni, ma Orzinuovi firma un parziale di 4-0 a fil di sirena e all’intervallo è 33-34 per i Reds. Todeschini e Baldini sbloccano subito la gara, Galmarini e Siberna tengono a galla l’Agribertocchi, che finalizza anche un libero di un tecnico fischiato a Pagani. Timperi ruba e vola in contropiede a schiacciare, per il +1 Orzinuovi, ma Laudoni gioca a due con Pagani che appoggia comodo al tabellone. Tassinari segna da tre punti, ma Laudoni si mette in proprio e pareggia i conti. Il play bianco-blu apre un parziale di 4-0 che porta la partita sul 47 a 43 per i padroni di casa. Turel finalizza due liberi su un fallo subito da Bossola ma Laudoni gli risponde subito con la stessa giocata. Todeschini prima e Laudoni dopo segnano due triple consecutive che permettono di chiudere il terzo quarto 49 a 51 per la Lissone Interni. Laudoni e Tassinari segnano subito da tre punti accendendo il quarto quarto. Orzinuovi è calda dall’arco: Mastroianni e il solito Tassinari segnano da tre punti per il +2 Agribertocchi e Cardani chiama timeout. Turel capitalizza due liberi su un fallo di Laudoni, Di Gianvittorio gli risponde con una tripla e subito dopo, manda a segnare, con fallo, Pagani. Mastroianni pareggia i conti segnando un libero su due, ma Di Gianvittorio trova ancora Pagani per un comodo appoggio da sotto il tabellone. Il centro bianco-rosso segna ancora da sotto canestro, Timperi gli risponde subito penetrando e appoggiando al ferro due punti facili. Todeschini risponde a due liberi di Timperi, ma Laudoni, senza paura, si mette in proprio e manda Bernareggio sul +1. Orzinuovi chiama timeout, Tassinari subisce fallo ma segna solo un libero su due. Di Gianvittorio commette fallo su Timperi che però non realizza nessun libero. Pagani cattura il rimbalzo, apre per Todeschini e Bossola segna da tre punti con 1 secondo da giocare. Orzinuovi però, dopo un timeout, spara e segna da tre punti con Turel: è overtime. Le due squadre aprono l’overtime con una persa, ma Pagani smuove il risultato per la Lissone Interni. Tassinari segna da tre per portare avanti Orzinuovi, Turel penetra e muove per Galmarini: è +5 Agribertocchi. Cardani chiama timeout, ma Tassinari ruba sulla rimessa e segna in contropiede. Laudoni segna solo un libero su due, ma Turel, con un po’ di fortuna, serve Siberna per un comodo appoggio da sotto. Todeschini segna da 2 per il -5 ma il solito Tassinari segna due liberi su fallo sistematico di Todeschini, chiudendo la partita 90 a 80 per Orzinuovi.

Tabellino

Agribertocchi Orzinuovi – Lissone Interni Bernareggio 90-80 (19-21, 14-13, 16-17, 24-22, 17-7)

Agribertocchi Orzinuovi: Andrea Tassinari 32 (6/10, 4/7), Mattia Mastroianni 13 (0/2, 3/5), Mirco Turel 13 (1/3, 1/7), Marco Timperi 13 (5/10, 0/1), Giacomo Siberna 11 (2/5, 2/4), Lorenzo Galmarini 8 (4/8, 0/0), Vincenzo Pipitone 0 (0/2, 0/0), Lorenzo Varaschin 0 (0/0, 0/1), Tommaso Bianchi 0 (0/0, 0/0), Bozidar Labovic 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ghidotti 0 (0/0, 0/0), Vittorio Pennacchio 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 24 / 32 – Rimbalzi: 40 7 + 33 (Giacomo Siberna 8) – Assist: 19 (Mirco Turel 6)

Lissone Interni Bernareggio: Stefano Laudoni 23 (5/14, 3/5), Davide Todeschini 20 (3/8, 4/7), Giordano Pagani 16 (8/15, 0/0), Davide Bossola 7 (0/6, 1/5), Giacomo Baldini 7 (2/4, 1/5), Simone Di gianvittorio 7 (2/4, 1/1), Thomas Monina 0 (0/1, 0/0), Gabriele Tulumello 0 (0/2, 0/0), Federico Finazzer 0 (0/0, 0/0), Marco Ruzzon 0 (0/0, 0/0), Gian paolo Almansi 0 (0/0, 0/0), Luca Bonvini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 37 13 + 24 (Giordano Pagani 12) – Assist: 16 (Davide Todeschini 7)

Prossima partita: 26/01/2019 ore 20:50 Lissone Interni Bernareggio vs Gimar Basket Lecco @PalaReds

UFFICIO STAMPA
LISSONE INTERNI

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.