SERIE B | TROPPA OLGINATE PER I REDS

Terza sconfitta in altrettante partite per i Reds che non riescono a strappare due punti nella gara contro la NPO Olginate. A Bernareggio non bastano la doppia-doppia di Pagani, 11 punti e 12 rimbalzi, a cui si aggiungono anche 8 falli subiti, e i 15 di capitan Bossola. I Reds pagano soprattutto le scarse percentuali al tiro da 3 punti, per un 14% totale tirando 3/22. Olginate, d’altro canto, trova un pazzesco 46% da tre punti, realizzando 12 triple su 26 tentativi, grazie ad un Gorreri da 5/6 dalla lunga distanza.

La partita

Primo Tempo

Bernareggio si presenta con Todeschini, Almansi, Laudoni, Monina e Pagani, la NPO con l’ex De Bettin, Bartoli, Bugatti, Caversazio e Tagliabue. La partita la sblocca Laudoni, che si mette in proprio dopo essere stato servito da Todeschini. Olginate la sblocca con la specialità della casa, il tiro da tre punti. Mini parziale di Olginate, che si porta sopra di tre punti, ma Bossola, unica tripla segnata della partita per il capitano, la riporta subito in parità. Pagani cattura un rimbalzo e corregge a canestro, Bugatti risponde subito e ridà il comando alla NPO. Todeschini realizza da tre punti ma Finazzer commette fallo e Bugatti finalizza due liberi su due e manda sul +1 Olginate. Pagani fa voce grossa sotto canestro e segna, ma Bartoli spedisce ancora indietro i Reds. Todeschini pareggia con 2/2 ai liberi, ma Marinò segna da tre punti. Pagani domina in area e segna e subito dopo Capitan Bossola vola a schiacciare per il +2. La NPO gestisce bene la palla e, sull’ultimo possesso del primo quarto, Gorreri spara e segna da tre punti per il 22-23 Olginate.
Il secondo quarto si apre con Tagliabue che finalizza un libero su due. Marinò prova a far scappare la NPO con un piazzato dall’area, ma 3 punti consecutivi di Di Gianvittorio ridanno la parità. Gorreri segna ancora da tre, ma Di Gianvittorio tiene a galla i Reds battendo il suo uomo e appoggiando al tabellone. De Bettin e Laudoni segnano entrambi dall’area, ma ancora Marinò con due liberi porta a +4 Olginate. Bossola segna due liberi ma una palla persa di Todeschini viene trasformata in due punti da De Bettin. 4 punti consecutivi di Bossola riportano i Reds sul 36 pari, ma ancora gli ospiti, con un parziale di 4 a 0 si riportano in vantaggio. Baldini segna da 2, ma una bomba di Gorreri porta Olginate in vantaggio all’intervallo per 42 a 47.

Secondo tempo

Pagani apre la seconda frazione di gioco con un 2+1, la NPO è solida e risponde con una tripla di Bugatti. Todeschini e Laudoni provano a tenere a contatto la Lissone Interni, ma dopo una serie di errori da entrambe le parti, è ancora Bugatti a smuovere il risultato per Olginate. Laudoni fa 1/2 ai liberi, dall’altra parte Gorreri, segna due volte da tre punti, per il +9 NPO. Bossola ed Errera fanno 2/2 ai liberi e Todeschini prova a tenere a contatto Bernareggio, portandola sul -7. Qui, la NPO prova la fiammata decisiva: tra i due quarti, piazza un parziale di 6-0 con due triple di Caversazio e Marinò. Laudoni e Baldini realizzano da dentro l’area, ma ancora una tripla di Marinò spegne la rimonta Reds. Todeschini tiene vive le speranze biancorosse con una tripla, ma ancora la NPO, con Caversazio, segna da tre punti. Pagani e Laudoni fanno 1/2 ai liberi, ma la partita la chiude Marinò con 2/2 ai liberi. il punteggio finale recita 69-75 Olginate.

Tabellino:

Lissone Interni Bernareggio – Gordon Nuova Pall. Olginate 69-75 (22-23, 20-24, 12-14, 15-14)

Lissone Interni Bernareggio: Davide Bossola 15 (3/8, 1/6), Stefano Laudoni 14 (6/9, 0/7), Davide Todeschini 13 (2/3, 2/4), Giordano Pagani 11 (4/5, 0/0), Giacomo Baldini 8 (2/6, 0/3), Simone Di gianvittorio 8 (3/5, 0/0), Thomas Monina 0 (0/0, 0/1), Gian paolo Almansi 0 (0/0, 0/1), Federico Finazzer 0 (0/1, 0/0), Marco Ruzzon 0 (0/0, 0/0), Gabriele Tulumello 0 (0/0, 0/0), Alioune Ka 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 35 – Rimbalzi: 39 14 + 25 (Giordano Pagani 12) – Assist: 15 (Davide TodeschiniSimone Di gianvittorio 3)

Gordon Nuova Pall. Olginate: Matteo Marinò 21 (3/7, 3/6), Francesco Gorreri 15 (0/2, 5/6), Fabio Bugatti 11 (3/8, 1/5), Edoardo Caversazio 10 (2/5, 2/2), Lorenzo Bartoli 8 (1/3, 1/4), Federico De bettin 4 (2/3, 0/2), Danilo Errera 4 (1/5, 0/0), Marco Tagliabue 1 (0/1, 0/1), Mirko Carella 1 (0/2, 0/0), Jacopo Masocco 0 (0/0, 0/0), Loris Bet 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 20 – Rimbalzi: 34 11 + 23 (Fabio Bugatti 10) – Assist: 13 (Fabio Bugatti 4)

Prossima partita: 03/02/2019 ore 18:00 BMR Basket 2000 Reggio Emilia vs Lissoni Interni Bernareggio @ PalaRegnani, Via Palmiro Togliatti, 7/B, 42019 Scandiano (RE)

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.